Proteggi ciò che crei

Le altre nostre risorse

Chiudi

La mia libreria
La mia libreria

+ Aggiungi alla libreria

Supporto
Supporto 24/7 | Regole per contattare

Richieste

Profile

Back to news

Aggiornati i componenti nei prodotti Dr.Web 11.0 per Windows, Dr.Web Enterprise Security Suite 10.0 e 10.1, Dr.Web AV-Desk 10.0 e 10.1, Dr.Web 11.0 per MS Exchange, Dr.Web 11.0 per Microsoft ISA Server e Forefront TMG e Dr.Web 11.0 per IBM Lotus Domino

21 febbraio 2018

Doctor Web annuncia l'aggiornamento del servizio di gestione Dr.Web Control Service (11.0.31.01170 e 11.0.30.01170), dell'agent SpIDer Agent for Windows (11.0.24.01220), del firewall Dr.Web Firewall (11.1.8.12280), del driver Dr.Web Firewall Driver (11.01.09.11030), del servizio di intercettazione traffico Dr.Web Net filtering Service (11.1.15.01100), del servizio di scansione Dr.Web Scanning Engine (11.1.14.201802120), del modulo di auto-protezione Dr.Web Protection for Windows (11.01.15.02190), dello script di configurazione Lua-script for dwprot (11.0.7.01310), del modulo antirootkit Dr.Web Anti-rootkit API (11.1.16.201802191), del componente Dr.Web Thunderstorm Cloud Client SDK (11.0.5.01150), del componente sysinfo (11.1.7.201802191) e del componente drwbase (201801290) in una serie di prodotti Dr.Web. Inoltre, in Dr.Web Enterprise Security Suite 10.0 e 10.1 è stato aggiornato il modulo Dr.Web Enterprise Agent for Windows setup (11.0.10.02200), e in Dr.Web AV-Desk 10.0 e 10.1 è stato aggiornato Dr.Web AV-Desk Agent for Windows setup (11.0.10.02200). L'aggiornamento introduce la compatibilità dei prodotti Dr.Web con il SO Windows 10 RS4 che verrà prossimamente rilasciato, e inoltre apporta modifiche interne e corregge errori rilevati.

I prodotti Dr.Web sopraelencati adesso sono compatibili con il sistema operativo Windows 10 Redstone 4, il cui rilascio è previsto per la primavera del 2018.

Una modifica nel servizio di gestione per i prodotti Dr.Web 11.0 per Windows, Dr.Web Enterprise Security Suite 10.0 e 10.1 e per Dr.Web AV-Desk 10.0 e 10.1:

  • nel sistema di prevenzione della perdita di dati sono stati risolti problemi per cui, nel caso di un'aggiunta separata di una directory radice e di una directory nidificata, potevano verificarsi errori nella fase di ripristino revisioni o le copie di backup non venivano create.

Una modifica nel servizio di gestione per Dr.Web Enterprise Security Suite 10.0 e 10.1 e per Dr.Web AV-Desk 10.0 e 10.1:

  • eliminato un problema per cui in alcuni casi poteva essere violata la limitazione "Aggiorna solo i database".

Le modifiche nel firewall per i prodotti Dr.Web 11.0 per Windows, Dr.Web Enterprise Security Suite 10.0 e 10.1 e per Dr.Web AV-Desk 10.0 e 10.1:

  • eliminato un errore che portava al blocco del processamento di una connessione a causa di una convalida non corretta delle regole automatiche in cui il valore di porta supera 1024 o è impostato un indirizzo IP non valido;
  • eliminato lo spostamento orizzontale del campo di input della porta nella finestra di creazione regola.

Le modifiche nel driver Dr.Web Firewall Driver per i prodotti Dr.Web 11.0 per Windows, Dr.Web Enterprise Security Suite 10.0 e 10.1 e per Dr.Web AV-Desk 10.0 e 10.1:

  • risolto un problema per cui indirizzi IP non venivano visualizzati nei parametri dell'interfaccia di rete sui computer con Windows XP.

Le modifiche nel servizio di intercettazione traffico:

  • eliminata la causa di rallentamento dei PC protetti con il sistema di gestione documenti Docsvision;
  • eliminato un errore che ostacolava il corretto funzionamento del client FTP Windows 10 integrato;
  • risolto un problema per cui poteva essere assente l'immagine da telecamere di videosorveglianza nei browser con attivo il monitoraggio HTTP Dr.Web SpIDer Gate;
  • risolto un problema per cui il carico sul processore poteva aumentare considerevolmente durante il caricamento di un'email nella cartella IMAP con la successiva chiusura del mail client.

Una modifica nel servizio di scansione per tutti i prodotti elencati:

  • ottimizzato il consumo della memoria durante la verifica della presenza di rootkit.

Una modifica nel modulo di auto-protezione per i prodotti Dr.Web 11.0 per Windows, Dr.Web Enterprise Security Suite 10.0 e 10.1 e per Dr.Web AV-Desk 10.0 e 10.1:

  • risolto un problema che ostacolava l'esecuzione delle operazioni su disco con un volume condiviso durante il funzionamento del cluster.

Una modifica nel modulo antirootkit per tutti i prodotti elencati:

  • migliorati la protezione euristica e il meccanismo di rilevamento delle minacce.

Una modifica in drwbase per i prodotti Dr.Web 11.0 per Windows, Dr.Web Enterprise Security Suite 10.0 e 10.1 e per Dr.Web AV-Desk 10.0 e 10.1:

  • aggiornato il database dei certificati e delle applicazioni affidabili.

L'aggiornamento avverrà automaticamente, ma richiederà un riavvio dei computer.

La tua opinione conta per noi

Per ogni commento viene accreditato 1 punto Dr.Web. Per fare una domanda relativa alla notizia all'amministrazione del sito, inserire @admin all'inizio del commento. Se una domanda si fa all'autore di uno dei commenti — inserire @ prima del suo nome.


Altri commenti

Sviluppatore russo degli antivirus Dr.Web
Esperienza di sviluppo dal 1992
Dr.Web viene utilizzato in 200+ paesi del mondo
L'antivirus viene fornito come un servizio dal 2007
Supporto ventiquattro ore su ventiquattro

Dr.Web © Doctor Web
2003 — 2020

Doctor Web — sviluppatore russo dei software di protezione antivirus delle informazioni Dr.Web. I prodotti Dr.Web vengono sviluppati fin dal 1992.

125040, Russia, Mosca, la 3° via Yamskogo polya, 2, 12A