Proteggi ciò che crei

Le altre nostre risorse

Chiudi

La mia libreria
La mia libreria

+ Aggiungi alla libreria

Supporto
Supporto 24/7 | Regole per contattare

Richieste

Profile

Back to news

Truffe online a ottobre 2013: "targhe nanotecnologiche" e "CD curativi"

12 novembre 2013

Oltre ai virus, la rete moderna è infestata da siti fraudolenti, e i malintenzionati inventano sempre nuovi metodi di inganno. In questa rassegna Doctor Web — produttore russo di software per la sicurezza informatica — analizza le truffe più interessati tra quelle diffuse nella rete a ottobre 2013.

Tra i molteplici siti sui più svariati metodi di cura, possiamo segnalare quelli che offrono di acquistare una medicina il cui effetto terapeutico possa essere scaricato da Internet. Perché perdere tempo e andare dal medico o in farmacia se abbiamo a nostra disposizione la rete mondiale? Il metodo proposto dai malintenzionati funziona così: l'utente deve inserire un cd scrivibile nell'unità ottica del computer, scaricare "l'emissione" di un farmaco dallo speciale "data center", dopo di che aspettare la fine della registrazione "dell'emissione terapeutica" sul disco (l'andamento della scrittura è visualizzato da un timer scritto in JavaScript). In seguito, il malato deve collocare il disco su una "superficie piana e per forza sterile" e metterci sopra un bicchiere d'acqua — il disco caricherà l'acqua dell'energia terapeutica. Altrimenti, il disco può essere applicato direttamente sulla parte del corpo che fa male.

screenshot

Gli specialisti di Doctor Web, da veri tester, hanno deciso di scaricare da un sito l'emissione terapeutica del farmaco "Glukofage". Secondo un avviso comparso sul sito dopo undici minuti, quest'energia curativa era stata registrata con successo sul cd nonostante il fatto che il computer non avesse un'unità ottica. Sembra che questa truffa sia pensata per gli utenti veramente ingenui, con tutto ciò la quantità di tali siti non diminuisce col tempo, possiamo quindi trarre una conclusione deludente: i malintenzionati trovano clienti.

Sempre più ricercati diventano i siti che vendono dispositivi che sarebbero capaci di ostacolare l'identificazione delle targhe automobilistiche. Il leader assoluto degli ultimi mesi si chiama "targa nanotecnologica" o "targa dell'invisibilità". Sebbene il nome alluda a un oggetto favoloso, come il "mantello dell'invisibilità", i venditori assicurano che il prodotto non sia basato sulla magia, ma piuttosto sulla nanotecnologia moderna. All'acquirente viene proposto di attaccare sulla targa della macchina una pellicola trasparente che ripete i caratteri della targa. I truffatori affermano che l'apparecchiatura di controllo utilizzata dalla polizia stradale non sia in grado di identificare un'autovettura la cui targa è coperta da questa pellicola. Di conseguenza, l'automobilista può evitare multe per il parcheggio in un luogo inappropriato o per l'eccesso di velocità.

screenshot

L'efficacia delle pellicole high-tech è confermata soltanto dalla parola d'onore dei venditori, ma anche se fosse vero quello che è scritto su questi siti, si deve ricordare che l'utilizzo di materiali estranei su targhe automobilistiche è contrario alla legge. Comunque, gli esperti nella questione conoscono l'unico modo valido che potrebbe nascondere la targa.

screenshot

L'ultimo posto del nostro rating mensile di siti web inattendibili appartiene alle risorse che vendono un prodotto molto speciale, chiamato "Cilindri del Faraone".

screenshot

Uno dei siti dichiara che i cilindri siano stati creati dagli scienziati sulla base dei manoscritti egiziani preservati in modo miracoloso fino ai giorni nostri. Si afferma che, tenuti nelle mani, i cilindri abbiano una piacevole, quasi impercettibile influenza sul corpo. Quali sarebbero gli effetti dei cilindri faraonici? Molto inaspettati: tolgono il mal di testa, curano l'ipertensione e consentono di rimettersi velocemente dopo esercizi fisici. La fantasia dei truffatori è davvero inesauribile.

Consigliamo vivamente agli utenti di Internet a essere prudenti e a non sprecare i vostri soldi. Ricordatevi che tali offerte straordinarie sono un'invenzione di quelli che vogliono far fortuna sulla credulità di persone poco esperte.

La tua opinione conta per noi

Per fare una domanda relativa alla notizia all'amministrazione del sito, inserire @admin all'inizio del commento. Se una domanda si fa all'autore di uno dei commenti — inserire @ prima del suo nome.


Altri commenti

Sviluppatore russo degli antivirus Dr.Web
Esperienza di sviluppo dal 1992
Dr.Web viene utilizzato in 200+ paesi del mondo
L'antivirus viene fornito come un servizio dal 2007
Supporto ventiquattro ore su ventiquattro

Dr.Web © Doctor Web
2003 — 2021

Doctor Web — sviluppatore russo dei software di protezione antivirus delle informazioni Dr.Web. I prodotti Dr.Web vengono sviluppati fin dal 1992.

125124, Russia, Mosca, la 3° via Yamskogo polya, 2, 12A